Seguici su Facebook

Il Policoro è un progetto della Chiesa Italiana che vuole dare una risposta concreta al problema del lavoro e del rapporto tra i giovani ed il lavoro. 
Nato nel 1995, il Progetto Policoro si è diffuso rapidamente nelle diocesi del sud Italia per poi espandersi verso nord fino a contare oggi oltre 110 diocesi italiane aderenti.
Nelle Marche il Progetto ha debuttato nel 2012 nella diocesi di Senigallia, e dal 2013 hanno aderito anche le Diocesi di Macerata, di Loreto e di Fano. 

Il neonato Coordinamento Regionale del Policoro, dopo aver organizzato lo scorso 8 aprile il primo Corso di formazione regionale per Animatori di Comunità, il 20 aprile ha organizzato a Montorso un incontro regionale di presentazione del Progetto a tutte le diocesi delle Marche, specie quelle non ancora aderenti. Sono stati invitati quindi le varie Caritas diocesane, gli Uffici Pastorali (Giovanili e del Lavoro) e quei soggetti che operano nel mondo del lavoro e dei giovani (Mlac, Acli, Confcooperative, sindacati, Coldiretti, CIOF, associazioni, ecc) presenti nel territorio.

Leggi tutto...

Il Progetto Policoro ha debuttato nelle Marche nel 2012 nella diocesi di Senigallia; dal 2013 hanno aderito anche le Diocesi di Macerata, di Loreto e di Fano. 
Potendo contare sull’adesione di 4 diocesi marchigiane su 13, si è costituito il primo Coordinamento Regionale del Policoro (nel 2012 la Diocesi di Senigallia si è "appoggiata" al coordinamento regionale dell'Emilia-Romagna per le iniziative formative).

Come da prassi, il neonato Coordinamento è sintesi dei 3 uffici pastorali che sono perno del Progetto Policoro: segretaria regionale è Margherita Anselmi (anche responsabile regionale Pastorale Giovanile) e coordinatore Mario Vichi (responsabile regionale Pastorale Sociale e del Lavoro); fanno poi parte del coordinamento Mario Bettucci (co-direttore Caritas Macerata e delegato regionale Caritas Marche) e don Francesco Pierpaoli (direttore ufficio Pastorale Giovanile Marche). 

Leggi tutto...

"Comunità al Lavoro - Communitas" è una piattaforma sperimentale online di respiro nazionale nata all'interno del Progetto Policoro, che vuole essere in primis strumento di supporto agli Animatori di Comunità del Progetto
Nella prima fase sperimentale solo 15 diocesi da tutta Italia sono state ammesse, tra le quali la Diocesi di Macerata, che si ritrova così ad essere capofila nelle Marche.

La piattaforma fornisce, in maniera costantemente aggiornata, informazioni sul mondo del lavoro, leggi, bandi, finanziamenti, statistiche, strumenti operativi, consigli, spunti di riflessione. 
Inoltre all'interno di essa, gli Animatori di Comunità membri, si scambiano informazioni e dati utili, in un confronto continuo tra le rispettive realtà diocesane.

Nella piattaforma è stata ad esempio effettuata da ogni Animatore l'operazione di "Mappatura del territorio", individuando e inserendo i dati riguardanti le realtà che operano nel mondo del lavoro e dei giovani, presenti nel territorio diocesano, le iniziative e gli eventi promossi e quant'altro.

Leggi tutto...

(articolo scritto per Emmaus e pubblicato a Febbraio 2013)

Dal 2013, anche nella Diocesi di Macerata-Tolentino-Recanati-Cingoli-Treia è stato avviato il Progetto Policoro.

Il Policoro è un progetto della Chiesa italiana che vuole dare una risposta concreta al problema della disoccupazione, specie quella giovanile, creando occasioni di lavoro a sfondo sociale. Ciò attraverso iniziative di formazione ad una nuova cultura del lavoro, promuovendo e sostenendo l'imprenditorialità giovanile e costruendo rapporti di sostegno tra le Chiese del Nord e del Sud, potendo contare sulla fattiva collaborazione di aggregazioni laicali che si ispirano all'insegnamento sociale della Chiesa. 

Il Progetto Policoro è nato nel 1995 e si è diffuso rapidamente nelle diocesi del sud Italia, dove il problema della disoccupazione giovanile era più sentito, per poi coinvolgere negli anni le regioni del centro-nord fino a contare oggi oltre 110 diocesi italiane aderenti.

Perni del Progetto Policoro sono i 3 uffici diocesani della Pastorale Giovanile, della Caritas e della Pastorale Sociale e del Lavoro, i cui 3 direttori sono parte attiva del progetto. A “motore” del Policoro, ogni diocesi individua un Animatore di Comunità, seguito da un Tutor, cui viene affidato un incarico triennale per portare a compimento i “Gesti concreti” per l’occupazione giovanile
Nelle Marche il Progetto Policoro ha debuttato nel 2012 nella diocesi di Senigallia; dal 2013 hanno aderito anche le Diocesi di Macerata, di Loreto e di Fano
Nella nostra diocesi, lo staff è composto da Emanuele Severini (Animatore di Comunità), Emanuele Ranzuglia (Tutor e Coordinatore), don Luca Beccacece (Direttore Pastorale Giovanile), Mario Bettucci (co-Direttore Caritas) e Franco Biancofiore (Direttore Pastorale Sociale e del Lavoro). 

L’Animatore di Comunità ed il Tutor hanno partecipato al primo Corso di Formazione Nazionale ad Assisi (ne sono previsti 3 all’anno, e altri 3 di tipo regionale) e l’intero staff si è incontrato con il Vescovo Mons. Claudio Giuliodori, che ha fortemente voluto l’attivazione del Progetto nella diocesi, sollecitando lo staff alla concretezza ed all’individuazione di quei “segmenti” della realtà locale che presentano le problematiche cui poter proporre quanto prima una soluzione: segno della presenza attiva della Chiesa a fianco dei giovani di fronte ai problemi quotidiani
Così lo staff del Policoro si sta relazionando con la “filiera”, cioè quei soggetti associativi e istituzionali che operano nel mondo del lavoro e dei giovani (Mlac, Acli, Confcooperative, sindacati, Coldiretti, CIOF, associazioni, movimenti, enti di vario livello, ecc.)

Il “Progetto Policoro Macerata” è presente su Facebook e sul sito http://www.diocesimacerata.it/policoro, raggiungibile anche dalla home page del sito della Diocesi. 
Indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

(Nella foto i 56 Animatori di Comunità del I anno del Progetto Policoro al primo Corso di Formazione Nazionale, ad Assisi)

 Animatori di Comunit Primo Anno ad Assisi

 

Diocesi di Macerata - Tolentino - Recanati - Cingoli - Treia 

C.F. 93009650438 | Piazza San Vincenzo Strambi 3, 62100 - Macerata (MC) | tel. 0733.291114 fax 0733.263386